Agrigento Politica

Nuovi ingressi nella giunta Zambuto?

Nuovi ingressi nella giunta Zambuto?
Rate this post

Mentre alla provincia il presidente Eugenio D’Orsi sta per concludere la sua giunta con l’ingresso degli ultimi due assessori, al comune di Agrigento pare che la fibrillazione politica sia tutt’altro che terminata.

Secondo indiscrezioni, infatti, sembrerebbe ormai vicino l’ingresso nella giunta Zambuto dell’Udc con un mini rimpasto che porterebbe alla sostituzione di uno o due assessori.

Non è escluso tra l’altro un avvicendamento interno alla rappresentanza del “Patto per il Territorio”: l’associazione nata da poche settimane che vede al suo interno numerosi rappresentanti tra i quali 4 consiglieri provinciali. A presiedere il movimento lo stesso sindaco Marco Zambuto.

Il primo cittadino alcune settimane fa aveva incontrato Salvatore Cuffaro e da quel giorno si sono rincorse numerosi voci che parlavano di un rientro di Zambuto al partito di origine.

Uno degli argomenti discussi era comunque proprio quello dell’ingresso di soggetti dell’Udc nella giunta comunale.

Ma è proprio il dibattito interno allo scudo crociato a complicare il contesto: in particolare i diversi punti di vista della componente Cuffaro e di quella di Mannino.

Situazione che rischia di diventare sempre più critica se all’Udc verrà messa a disposizione un’unica poltrona.

A quanto pare comunque dall’amministrazione comunale vi sarebbe l’impegno e la disponibilità ad accogliere la rappresentanza Udc.

I nodi da sciogliere però non sono pochi: primo fra tutti i nomi degli attuali assessori comunali che dovrebbero sacrificarsi per lasciare il posto ai nuovi rappresentanti.