fbpx

Nuovi scenari di internazionalizzazione e di scambi culturali per la presenza didattica del Polo Universitario di Agrigento con i Paesi del bacino del Mediterraneo. Il Presidente del Polo, Joseph Mifsud, ha presieduto nei giorni scorsi a Taormina, una sessione di lavoro sul tema “ Una macroregione europea del Mediterraneo”, nel contesto della manifestazione intitolata “Nuovi strumenti di partecipazione alle politiche transnazionali e di vicinato all’Unione Europea” promossa ed organizzata dai “Gruppi Europei di Cooperazione territoriale e Macroregioni”, con il patrocinio della Regione Siciliana. “E’ stata una opportunità per presentare in una vetrina di grande prestigio internazionale il potenziale didattico che il Polo agrigentino è nelle condizioni di potere offrire – ha affermato il Presidente Mifsud – in un contesto di cooperazione con altri Paesi del bacino del Mediterraneo. Tutti hanno dimostrato attenzione, ed in più occasioni siamo stati indicati come un prototipo da seguire”.