fbpx


Il traghetto Paolo Veronese, che collega Porto Empedocle con le isole Pelagie, ha tradito ancora una volta l’utenza. Domenica sera, intorno alle 22, il comandante ha informato che la traversata del Canale di Sicilia alla volta di Linosa e Lampedusa non sarebbe iniziata, a causa di un’avaria. Un guasto tecnico di natura elettronica, insorto in una scheda che determina la funzionalità delle leve delle manette che regolano la velocità del traghetto. Servizio sospeso dunque per cause tecniche, con un centinaio di persone intenzionate a raggiungere le isole Pelagie costrette loro malgrado a cercare in fretta e furia un riparo per la notte a Porto Empedocle.