Operazione “Icaro”: arrestato dalla Polizia Giuseppe Lo Pilato

Assolto in primo grado, condannato a 9 anni in Appello. Proprio in virtù di quest’ultima condanna, giunta la scorsa settimana, si aprono le porte del carcere di contrada Petrusa per Giuseppe Lo Pilato, 48enne originario di Giardina Gallotti, coinvolto nell’operazione antimafia Icaro.L’accusa è quella di associazione a delinquere di stampo mafioso.

La misura cautelare è stata eseguita dal personale della Squadra Mobile di Agrigento e della Squadra Mobile di Palermo che, dopo gli adempimenti di rito, hanno trasferito Lo Pilato presso la Casa Circondariale di Petrusa.

L’arresto di Lo Pilato si aggiunge ai precedenti 25 arresti di personaggi di spicco e gregari della provincia agrigentina, che hanno interessato i Comuni di Agrigento, Porto Empedocle, Realmonte , Montallegro e Ribera.