fbpx

Accogliendo le istanze del difensore, Avv. Giovanni Castronovo, il Tribunale della libertà di Palermo ha scarcerato Antonino La Vardera, 31 anni di Palermo, arrestato lo scorso 7 luglio dai Carabinieri di Cammarata nell’ambito della c.d. operazione antidroga “White River” a seguito di ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. Stefano Zammuto, a La Vardera, ritenuto il presunto fornitore di cocaina a giovani di Cammarata e San Giovanni Gemini è stata sostituita la custodia cautelare in carcere con gli arresti domiciliari, ritenendo il Tribunale del Riesame affievolite le originarie esigenze cautelari.