fbpx

Circa 400 migranti sono sbarcati sulla battigia di Palma di Montechiaro. Una nave madre, grande circa 10 metri, li avrebbe lasciati a pochi metri dall’arenile prima di riprendere il largo. Una trentina le persone bloccate dopo lo sbarco sulla spiaggia Vincenzella. Mentre alcuni migranti sono stati segnalati a piccoli gruppi in direzione di Agrigento, in fuga lungo le strade e le campagne. Tanti si sono riversati sulla statale 115, alcuni sono seduti all’ombra degli alberi, secondo quanto riferito da automobilisti in transito.