fbpx

I carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro hanno tratto in arresto in flagranza di reato Salvatore Incardona, 48 anni, del posto, bracciante agricolo, incensurato, per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno proceduto al controllo dell’autovettura dell’uomo, rinvenendo, a seguito dei primi accertamenti, un panetto di hashish del peso di circa 200 grammi. Successivamente il controllo veniva condotto anche con il supporto delle unità cinofile della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Agrigento e venivano ulteriormente scoperti 5 panetti della stessa sostanza stupefacente del peso complessivo di circa 500 grammi, abilmente celati in varie parti della citata autovettura. Inoltre si procedeva al sequestro di un bilancino di precisione utilizzato dal bracciante agricolo per le operazione di suddivisione della sostanza stupefacente in dosi pronte per lo spaccio.