Sono partiti questa mattina gli interventi di scerbamento e pulizia nelle strade del quartiere di Fontanelle, a cui seguirà a breve una disinfestazione dei luoghi.

Il Comitato di Quartiere nei mesi scorsi malgrado i momenti di grande difficoltà per la nota vicenda del Covid-19 non è rimasto inerme alle problematiche del quartiere, inviando numerose segnalazioni per attenzionare la situazione di degrado e abbandono in cui versa Fontanelle. L’obiettivo è quello di stimolare l’amministrazione verso l’adozione di un programma costante e non il continuo ricorso a richieste e comunicati, per far sì che la manutenzione di strade , aiuole, marciapiedi e rotatorie, non sia un intervento straordinario ma una pratica da calendarizzare nei periodi più efficaci al contenimento degli infestanti e alla proliferazione di insetti.

Ed ancora in seguito alla richiesta d’intervento sull’assenza di illuminazione pubblica su alcune strade del quartiere, si registra il ripristino dell’illuminazione pubblica nella piazzetta antistante la Parrocchia San Nicola, ma ancora c’è molto da fare in quanto sono diverse le zone prive parzialmente d’illuminazione che compromettono l’incolumità pubblica e provocano disagi agli abitanti del quartiere stesso.   “Si è inoltre ritenuto doveroso informare le autorità competenti – dice il presidente del comitato, Vito Lauricella- sul fenomeno del randagismo presente sul territorio di Fontanelle, al fine di adottare i giusti provvedimenti e garantire la sicurezza di tutti gli abitanti.”