fbpx

Il Partito Democratico siciliano annuncia una nuova proposta di legge sul termalismo e affida al deputato regionale saccense Vincenzo Marinello la predisposizione di un progetto per riqualificare le terme siciliane. “Proporremo una legge regionale – afferma il parlamentare siciliano del Pd – che trovi ispirazione dalla Legge 323/2000, dalle recenti direttive europee in materia di termalismo sanitario e dalle più avanzate esperienze regionali italiane. Noi -vogliamo parlare della necessità di considerare il termalismo sanitario un asse strategico per il turismo siciliano. La nostra proposta prevede innanzitutto l’istituzione di un marchio diqualità termale; una scuola di specializzazione in medicina termale; la costituzione dell’associazione siciliana dei comuni termali; un piano di sviluppo termale siciliano; una programmazione strategica per l’attivazione di fondi europei che sono di estrema importanza”.