Agrigento Cronaca

Pestaggio a San Leone, in tre malmenati dal branco per aver difeso una donna

Al porticciolo “Tedesco” di San Leone, ad Agrigento, un gruppo di ventenni provenienti da un comune della provincia hanno aggredito selvaggiamente tre ragazzi omosessuali tra i 27 e i 29 anni. Pare che l’orientamento sessuale dei tre non avrebbe diretto collegamento con i fatti, ma avrebbe suscitato maggior violenza negli aggressori. Oggetto del contendere sarebbe stata la difesa di una ragazza, amica dei tre, che sarebbe stata offesa dal gruppo dopo che questa aveva chiesto agli aggressori di allontanarsi dall’auto della donna. Oltre pugni, calci e schiaffi, un giovane sarebbe stato anche preso di peso dagli aggressori che avrebbero tentato di lanciarlo in mare. I tre giovani sono stati trasportati in ospedale e sul momento non avrebbero chiamato le forze dell’ordine, salvo poi, presentare denuncia. Gli aggressori hanno fatto perdere le proprie tracce.