fbpx

Sfiorata la tragedia nella serata di ieri in via Papa Luciani. Dal tetto di una palazzina di dieci piani si è staccato un’ampia porzione di cornicione, che ha centrato in pieno un’autovettura in corsa, una Lancia Y, mandando in frantumi il parabrezza. Fortunatamente la conducente è rimasta illesa, una donna agrigentina residente poco lontana dalla zona del crollo. Spaventata per quanto avvenuto non riusciva a dire una parola. L’episodio è successo attorno alle 22. Il botto udito anche a centinaia di metri di distanza, ha immediatamente richiamato sul posto una piccola folla di persone, incuriosite ma anche preoccupate per l’accaduto. In pochi minuti sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, che hanno avvertito tramite gli inquilini dello stabile, l’amministratore di condominio, che dovrà provvedere al risarcimento dei danni riportati dalla vettura.