fbpx

Ottocento metri di cavi elettrici sono stati rubati, nella notte tra mercoledì e giovedì, da una linea dell’Enel in località Piano Gatta, nei pressi del cimitero. I malviventi hanno tranciato con delle forbici i cavi, utilizzando quasi sicuramente per il trasporto un camioncino o un furgone. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile giunti sul posto hanno effettuato un sopralluogo e avviato le indagini. I tecnici dell’Enel sono prontamente intervenuti per ripristinare l’energia elettrica nella zona.  una quindicina di abitazioni sono rimaste al buio.