Piano Giovani. Slitta la data di avvio in Sicilia

E’ stata riattivata la seconda selezione del Piano Giovani per 800 tirocinanti. A darne notizia è stato l’assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale Bruno Marziano che annuncia entro l’anno altri 1000 tirocini. In 79 hanno rinunciato all’adesione e ,nei 721 rimanenti, per 227 è stata già effettuata la verifica per l’assunzione nelle imprese mentre per i restanti 494 si sta verificando la disponibilità sia dei tirocinanti che delle aziende. «Con l’attivazione delle procedure della seconda finestra – ha dichiarato l’assessore regionale Bruno Marziano -, più di mille giovani potranno essere immessi nel mondo del lavoro e procedere con il loro tirocinio. A conclusione della seconda finestra questo assessorato si ripromette di avviare la terza e conclusiva finestra che riguarderà un numero di giovani variabile in grado di completare il monte totale di tirocinanti stabilito in 2200 giovani. Esprimo soddisfazione perché quello che sembrava un diritto negato si è trasformato nella possibilità data a tanti giovani siciliani di formarsi professionalmente in ambito lavorativo».

[wp-rss-aggregator]