“Picchia la convivente e il suocero”, i carabinieri arrestano un giovane

Avrebbe picchiato la convivente e il suocero. E’ accaduto, sabato sera, in un’abitazione di contrada Durrueli a Porto Empedocle. I carabinieri della stazione cittadina, che intervenendo tempestivamente hanno evitato il peggio, hanno arrestato l’agrigentino Dario Micalizio. Nelle prossime ore, l’indagato sarà sottoposto all’udienza di convalida.