PIERO MANGIONE SU INVALIDI CIVILI

“Il sindacato pensionati della Cgil, chiede all’INPS di Agrigento la pubblicazione del report 2009 del Servizio Ispettivo riguardo alle accertate evasioni contributive da parte dei datori di lavoro della provincia”. E’ quanto è contenuto in sintesi in una nota inviata dal Segretario dello stesso Sindacato Pensionati della Cgil, Piero Mangione, che interviene così in merito al tentato innalzamento della percentuale di invalidità dal 74 all’85%. “ Confermano tale scelta di campo, – commenta Mangione, – questo tentato innalzamento, la pretesa unica patologia invalidante, nonché la totale e permanente incapacità di provvedere alle funzioni di vita per l’accesso alla indennità di accompagnamento, proposti dal Governo e ritirati, prima del voto del Parlamento, almeno per ora, in seguito alle proteste delle Associazioni di categoria, della Chiesa, della CGIL ed, in particolare, dopo la grande manifestazione di Roma del 7 luglio scorso partecipata, anche, da questo sindacato dei pensionati”.