Poligono di tiro, il giudice dispone il dissequestro della struttura

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha disposto – secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia – il dissequestro del poligono di tiro di Montaperto. La struttura era stata sequestrata dai carabinieri lo scorso 29 gennaio. Il gestore, un agrigentino che è rappresentato e difeso dagli avvocati Calogero Vetro e Daniela Morreale, venne, allora, denunciato alla Procura della Repubblica