fbpx

Sono i rettilinei le vere trappole per gli automobilisti agrigentini. La maggior parte degli incidenti stradali di una certa gravità, infatti, si veriofica proprio nei tratti di strada retti e senza curve. E’ quanto emerge da una statistica compilata dal Comando della sezione agrigentina della Polizia stradale dal primo gennaio al 10 dicembre. Dallo studio è emerso anche che la strada più pericolosa è la statale 115, dove si sono verificati 42 incidenti con feriti ed 8 mortali. Di questi, 23 (di cui tre con morti) si sono verificati in rettilineo. Sulla statale 640, invece, si sono registrati meno incidenti. Sulla statale 189 invece prevalgono gli incidenti in curva.nti, soprattutto quelli mortali».