fbpx


Il concerto dei Pooh, tappa agrigentina della tournée che promuove il nuovo disco “Opera Seconda”, diventa occasione per recuperare una struttura che sembrava destinata all’abbandono e all’incuria: il Palasport di Favara. Grazie alla collaborazione tra il Comune di Favara e la cooperativa Il Sestante, il Palasport torna così a funzionare.

Adesso il Palasport è una struttura che può ospitare grandi eventi, come lo spettacolo musicale dei Pooh dell’8 dicembre, in tutta sicurezza e con i necessari confort. «Si tratta di un esempio concreto – spiega Enzo Bellavia della cooperativa Il Sestante – di come sia facile, se c’è davvero la buona volontà, instaurare una sinergia propositiva tra ente pubblico ed imprenditori privati.

 

Per il concerto dei Pooh rimangono disponibili ancora i biglietti che si possono acquistare allo Sport Village o alla biglietteria Il Sestante in via Platone.