Agrigento Cronaca Porto Empedocle

Porto Empedocle, busta con proiettile per l’ex sindaco Ferrara

Una busta con all’interno un proiettile e un biglietto contenente minacce di morte è stata inviata all’ex sindaco di Porto Empedocle Paolo Ferrara. Il plico è stato intercettato dai carabinieri di Agrigento alle Poste. Bloccata la missiva indirizzata all’uomo che ha fatto scoppiare lo scandalo “Easy Money”, facendo arestare e condannare un gruppo di empedoclini e palmesi dediti all’usura, i militari dell’Arma hanno fatto scattare le indagini. Al momento non sono emersi ulteriori elementi di valutazione circa i contenuti dell’ennesima intimidazione subita dal bancario ritornato da alcune settimane nella politica attiva, nelle file di Italia dei valori provinciale.