Porto empedocle: denunciato dalla polizia autore di danneggiamenti

A distanza di 4 mesi è stato individuato dalla polizia l’autore dei danneggiamenti avvenuti nella notte tra il 20 ed il 21 gennaio scorsi ad alcune attività commerciali di Porto Empedocle. Si tatta di un 57enne. Sarebbe stato lui ad aver messo della colla liquida nelle saracinesche di numerosi esercizi commerciali di Porto Empedocle. Dopo mesi di serrate indagini condotte dalla Polizia di Stato, ieri gli agenti del Commissariato empedoclino hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione emesso dall’Autorità Giudiziaria. All’interno dell’abitazione del 57enne sarebbero stati rinvenuti gli indumenti indossati dallo stesso durante il raid notturno e due tubetti di colla dello stesso tipo utilizzato per consumare l’atto delittuoso. L’ uomo ha confessato il fatto.