fbpx

Aveva acceso un fuoco per bruciare delle sterpaglie nella sua proprietà, ma le fiamme si sono poi propagate fino al punto da mettere in pericolo alcune abitazioni vicine. Spento il rogo e passato il pericolo, i poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, sono risaliti all’uomo, che ha appiccato il fuoco, mettendo a serio pericolo anche l’incolumità dei vicini di casa.
Si tratta di un professionista agrigentino, che è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento. Il rogo ha bruciato alcuni terreni coltivati, macchia mediterranea e diversi alberi. L’episodio si è verificato nel primo pomeriggio di giovedì nei pressi della zona dei lidi di Porto Empedocle.