fbpx

Il consiglio comunale di Porto Empedocle ha discusso della grave situazione economico-occupazionale che investe anche il paese empedoclino. “Sono sinceramente preoccupato delle sorti di tante famiglie empedocline- dice il presidente del consiglio comunale empedoclino, Luigi Troya- che vivono il dramma quotidiano della disoccupazione e della impossibilità di un adeguato sostentamento al proprio nucleo familiare. Il consiglio impegna l’amministrazione comunale affinché apra un tavolo permanente per monitorare le situazioni inerenti importanti aziende operanti nel territorio e far si che implementino l’attività produttive che vanno valorizzate sulla scorta della loro capacità occupazionale.