fbpx

L’alta velocità e una mancata precedenza hanno causato uno scontro che solo per poco non si è trasformato in tragedia. Una donna grave e altre tre persone contuse è il bilancio di un incidente stradale che si è verificato lungo la strada statale 115, nei pressi del bivio per i lidi di Porto Empedocle. L’impatto violento ha coinvolto due autovetture, una Fiat Punto e una Ford Focus Sw. I quattro occupanti delle due vetture hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sul posto si sono portate le ambulanze del 118 che hanno trasportato i feriti all’ospedale San Giovanni di Dio. Gravi le lesioni riscontrate ad una donna, che ha battuto la testa nel parabrezza della Focus. Ad accertare le responsabilità saranno i vigili urbani della sezione Infortunistica di Porto Empedocle, che dopo aver effettuato i rilievi di rito, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Gravemente danneggiate anche i due mezzi, nello scontro, dalla Punto si è staccato il motore, che è finito sull’asfalto. Lungo la trafficata arteria si sono formate lunghe file. A garantire la viabilità sul posto hanno lavorato i poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle. Solo dopo la rimozione dei mezzi incidentati e dei rottami sparsi sul manto stradale la situazione è ritornata alla normalità.