Porto Empedocle

Porto Empedocle l’asse urbano pronto tra 18 mesi

Porto Empedocle l’asse urbano pronto tra 18 mesi
Rate this post

“I lavori per il completamento dell’asse urbano di Porto Empedocle proseguono secondo i tempi previsti dal capitolato d’appalto, e verranno ultimati nei tempi prestabiliti”. A renderlo noto, stamane, è proprio il Comune della Città marinara, a distanza di pochi mesi dal giorno in cui si è tenuta la cerimonia di inaugurazione dei lavori, con la posa della prima pietra, avvenuta lo scorso 3 maggio, alla presenza, oltre che del Sindaco Calogero Firetto, anche del Vice Presidente della Regione Sicilia, Michele Cimino e del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianfranco Micciché. E così, in seguito alla bonifica di tutta l’area stradale realizzata con il primo lotto parecchi anni addietro, adesso si stanno completando gli svincoli all’uscita della Galleria del Caos e quello nella zona del vecchio ponte di ferro della ferrovia, in prossimità della statale 115, nella zona di Marinella.
Una volta ultimata, la bretella che collega, infatti, direttamente la zona est di Porto Empedocle, quella industriale e portuale, con l’area ovest, potrà consentire uno snellimento del traffico veicolare, permettendo agli automobilisti di aggirare il centro abitato. L’Asse urbano, così completato, si presenterà per una lunghezza complessiva di otto chilometri, sviluppandosi in gran parte su viadotti e gallerie.