fbpx

Domenica pomeriggio ci sono stati momenti di tensione nella tensostruttura di Porto Empedocle, dove due tunisini, responsabili nei giorni scorsi di atti di autolesionismo nel centro di accoglienza di Lampedusa, avrebbero inscenato una protesta contro i rimpatri. Uno dei tunisini ha cercato di scappare, ma è stato subito bloccato dalle forze dell’ordine, che hanno riportato la calma.