fbpx

Precisazioni del vice sindaco di Ribera su alcune voci riguardanti l’acquisto di materiale nelle scuole.
“Praticamente- spiega Giuseppe Cortese- si è diffusa la notizia che gli studenti sono costretti ad auto tassarsi per acquistare materiale vario per uso scolastico, sotto indicazione dell’Amministrazione Comunale, poiché la stessa non ha a disposizione risorse economiche da destinare alle scuole per l’acquisto del suddetto materiale. Non sappiamo – afferma il vice sindaco Giuseppe Cortese – se gli studenti versano delle quote per l’acquisto di materiale per uso scolastico. Di sicuro se lo fanno non è perché è stato detto loro dall’Amministrazione Comunale”.