Agrigento Appuntamenti Attualità

Presentata la festa del Mandorlo 2018

Già il fatto che se ne parli a fine agosto è un’innovazione. E sarà proprio innovazione insieme a tradizione a caratterizzare l’edizione numero 73 del festival del mandorlo in fiore ad Agrigento. Questa mattina all’ex collegio dei Filippini è stata presentata la kermesse che sarà organizzata dal parco archeologico valle dei templi. C’è la data: si svolgerà dal 3 all’11 marzo 2018. Anche per la prossima edizione della manifestazione l’obettivo sarà quello di valirizzare le espressioni artistiche che hanno ottenuto dall’Unesco il riconoscimento come “patrimonio dell’umanità” in modo da creare un legale tra il patrimonio immateriale e quello materiale, quest’ultimo rappresentato proprio dalla valle dei templi che ha ottenuto il rinoscimento nel 1997. Confermato il logo dello scorso anno , così come confermati sono stati gli appuntamento clou della manifestazione nel programma che è ancora “in progress” e aperto ad idee anche da parte die cittadini. L’organizzazione ha pensato ad animazione territoriale con spettacoli nel centro cittadino , laboratori e serate dedicate ai giovani. Sarà il palacongressi ” il villaggio fiorito”, il cuore della manifestazione che ospiterà gli spettacoli dei gruppi, iniziative e serate di musica rivolte ai ragazzi. Dunque, la struttura del villaggio Mosè dovrebbe riaprire entro marzo diventando, proprio durante il periodo del mandorlo, un luogo di scambio culturale.

Già pronto lo spot e il direttore dell’ente parco, Giuseppe Parello, ha parlato di una promozione a tutto campo con la partecipazione anche diverse fiere come quella di Verona, Londra e Paestum