fbpx

E’ stato presentato ufficialmente ieri “La scuola è finita”, il primo romanzo di Anna Maria Bruno, docente di lettere presso il liceo Politi di Agrigento.
Un testo che affronta, in una narrazione brillante, il tema dell’esame di stato dal punto di vista del membro interno di commissione, lasciando spazio a riflessioni e commenti su temi ben più ampi.
Alla presenza del dirigente scolastico dell’istituto, dei colleghi, di amici e parenti ma soprattutto dei suoi alunni, nel Collegio dei Filippini di Agrigento sono intervenuti anche Gianni Nanfa, cabarettista siciliano già docente di latino e greco a Palermo, che ha curato la prefazione del libro e Massimo Muglia nella duplice veste di vice sindaco e collega.
A vivacizzare la presentazione, letture di brani tratte dal libro interpretate da Virginia Bellomo.