fbpx

Si sarebbe fatta anticipare 3.900 euro e nel frattempo avrebbe rubato due anelli, un bracciale e una collana con crocifisso, tutti oggetti in oro risalenti agli anni settanta. A denunciare, per furto, la sua badante, quarantaquattrenne, rumena, è stato un pensionato di Naro, di 74 anni. L’anziano aveva anche stipulato in suo favore un’assicurazione sulla sua vita, con la donna unica beneficiaria, dal valore di 100 mila euro. Ma la badante è sparita nel nulla. All’anziano pensionato non è rimasto altro da fare che rivolgersi alla polizia. Si è recato al Commissariato di Canicattì, e formalizzato la denuncia.