fbpx


Sarà il Città Isola delle Femmine l’avversario dello Sciacca per la finale di Prima Categoria che vale la promozione nella categoria superiore. I palermitani dell’Isola delle Femmine hanno, infatti superato nello spareggio l’Aspra. Per questa delicatissima sfida, la squadra saccense del tecnico Ettore Milanese dovrà fare a meno di Nanà Gulino e Di Leo, entrambi squalificati dal Giudice Sportivo, e probabilmente anche di Maniscalco, uscito malconcio dallo scontro con il Corleone.