fbpx


La ProFavara, dopo la sconfitta subita a Cianciana per 2 a 0, perde il suo uomo guida. Si è infatti, dimesso da tecnico della squadra, Ignazio Criscenzo, e lo ha fatto a mente serena e all’indomani della nuova sconfitta di campionato. Criscenzo era alla guida della compagine favarese da un paio d’anni, e quest’ anno aveva iniziato benissimo, portando il proprio club in vetta alla classifica per alcune settimane. I recenti risultati negativi, dovuti anche a infortuni e squalifiche, hanno ridimensionato le velleità della ProFavara, che malgrado tutto, si ritrova in seconda posizione, ad appena un punto dalla capolista Arenella, anch’essa in crisi di risultati.

Ringraziamenti nei confronti del tecnico per i risultati ottenuti, sono arrivati dal presidente Rino Castronovo e dallo staff dirigenziale che da domenica è alla ricerca di un nuovo tecnico.