Cronaca Provincia

Processo “Sorgente”, il Consorzio Tre Sorgenti si costituirà parte civile

Il consiglio di amministrazione del “Consorzio acquedottistico Tre Sorgenti ha deciso – con delibera votata all’unanimità – di conferire l’incarico ad un legale per costituirsi parte civile nei confronti degli imputati del processo scaturito dall’operazione anticrimine denominata “Sorgente”. Fra i 16 imputati che il 9 settembre compariranno dinanzi al Gup del Tribunale di Agrigento per l’udienza preliminare figurano anche personaggi di spicco come l’ex presidente del Consorzio, Calogero Mattina, l’ex sindaco di Racalmuto, Salvatore Petrotto, e il sindaco di Licata (accusato di corruzione) Angelo Graci.