Proiettili dinanzi chiesa ad Aragona

I carabinieri della Compagnia di Canicattì e quelli della Stazione di Aragona hanno inviato le indagini per far luce sul ritrovamento di una busta contenente tre proiettili lasciata davanti all’ingresso della chiesa Matrice. Il fatto, trapelato solo ieri, è avvenuto il giorno dopo ferragosto, quando alcuni fedeli hanno scoperto l’involucro. Gli inquirenti, i quali avrebbero già inviato una prima relazione alla Procura della Repubblica di Agrigento, mantengono il massimo riserbo sulla vicenda.“