fbpx

In promozione, vincono le agrigentine di testa Raffadali e ProFavara, mentre perde di misura l’Aragona sul campo dell’isola delle Femmine. Per entrambe si prospettano due trasferte impegnative. La prima gioca a Ciminna, la seconda invece a Capaci in uno scontro diretto per l’alta classifica. Risale la china il Canicattì, mentre non va bene al Cianciana, che malgrado la sconfitta esterna con lo Sporting Arenella, mantiene la zona play off.  Domenica  al “Settecasi” ospiterà il Prizzi.