Prosegue la lotta allo spaccio di strada. In manette pusher gambiano.

I carabinieri di Agrigento, nel corso di un controllo nel centro storico di Agrigento, hanno arrestato un 22 enne gambiano con l’accusa di “Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti”. A seguito di una perquisizione, dalle tasche del suo giubbino è subito saltato fuori un involucro risultato contenere oltre 80 grammi di “Hashish” e circa 60 euro in contanti, sequestrati poiché ritenuti frutto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Si stima che il panetto di hashish sequestrato, una volta smerciato al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro. La sostanza stupefacente rinvenuta, molto probabilmente, era destinata a rifornire la piazza locale durante i fine settimana.