Punta Bianca invasa dagli incivili 

E l’associazione ambientalista MareAmico di Agrigento ha presentato denuncia contro una comitiva di catanesi che a bordo di alcuni fuoristrada avrebbe spaccato la barriere e invaso Punta Bianca. Claudio Lombardo, coordinatore dell’ associazione ambientalista MareAmico, scrive: “In occasione del lunedì di Pasquetta un gruppo organizzato di incivili proveniente da Catania ha abbattuto le transenne, che noi abbiamo installato per impedire la violazione della marna di Punta Bianca, e sono entrati all’ interno dell’ area di notevole pregio naturalistico, a bordo di tanti fuoristrada. Ecco perché abbiamo presentato una dettagliata denuncia contro noti per le violazioni di legge” – conclude Claudio Lombardo

3 commenti su “Punta Bianca invasa dagli incivili 

I commenti sono chiusi.