fbpx

 

Quasi 7 milioni di euro di finanziamenti europei per 9 scuole di secondo ciclo della provincia.

Sono stati presentati questa mattina dal presidente Eugenio D’Orsi e l’assessore Marchetta.

Una boccata d’ossigeno per questi istituti xche adesso potranno avviare una serie di interventi si manutenzione ordinaria e straordinaria ma anche per la costruzione di impianti fotovoltaici.

Vi sarà una cooperazione tra ente provincia e dirigenza scolastica dei 9 istituti: 5 di Sciacca, uno di Ribera, uno di Favara, uno di Canicattì e l’Itc Sciascia di Agrigento e delle sede distaccata di Porto Empedocle.

Altri interventi potrebbero essere fatti, ha sottolineato D’Orsi, ma la provincia, che ha i fondi, non può spenderli per il rispetto del patto di stabilità.

 

Presenti anche alcuni dirigenti scolastici. Saranno coinvolti personalmente in questi appalti e in tutto l’iter.