Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8396 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5667 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5053 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4083 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3555 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3328 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3253 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2852 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2674 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    1790 76

Raccolta differenziata ad Aragona: Raggiunto l’obiettivo del 70 per cento

Raccolta differenziata ad Aragona: Raggiunto l’obiettivo del 70 per cento
Rate this post

A due settimane dall’inizio del servizio di raccolta differenziata sul territorio di Aragona, l’azienda Sea che ha in gestione l’appalto, ha comunicato i dati ufficiali rispetto all’adesione della cittadinanza al nuovo servizio.

“Siamo assolutamente soddisfatti – spiega l’amministratore delegato di Sea Gianni Mirabile – di come i cittadini di Aragona stanno rispondendo a quello che è senza dubbio, un cambiamento notevole nelle abitudini consolidate di raccogliere e smaltire i propri rifiuti. E’ chiaro che ci si deve abituare a modificare del tutto queste abitudini ma possiamo già dire che, avendo raggiunto punte del 73 per cento di differenziata, possiamo senz’altro dire che siamo già a buon punto e che i risultati possono solo migliorare”.

Qualcosa da migliorare però c’è, ed è riferibile a quei cittadini, così come avviene in altre realtà provinciali dove il porta a porta è decollato da poco. Si tratta di quel numero minimo ma comunque significativo di persone, che non vogliono adeguarsi al nuovo servizio di differenziata e continuano a lasciare i sacchetti con i rifiuti dove capita. Le zone più toccate da questi atti di inciviltà sono gli ingressi al paese, come quelli per chi viene da Santa Elisabetta, o il lato cimitero che porta verso le campagne e ancora, in alcune zone del perimetro urbano scelte un po’ a caso da chi magari al mattino raggiunge Agrigento per motivi di lavoro.

“E’ un risultato straordinario che non ci aspettavamo – aveva detto nei giorni scorsi il sindaco Salvatore Parello – che ci ha permesso, dall’inizio del servizio af oggi, di risparmiare circa 800 euro al giorno solo di conferimento nella discarica di Siculiana. Se dovessimo mantenere questo rapporto, già a fine anno, saremmo in grado di mandare un saldo di tariffa rifiuti ai cittadini di Aragona con un 25 per cento in meno”.

Il calendario della differenziata ad Aragona prevede il lunedì e il venerdì la raccolta dell’organico, il martedì la plastica e le lattine, il mercoledì l’organico e il vetro, il giovedì carta e cartone e il sabato l’indifferenziato. I contenitori dovranno essere lasciati fuori casa dalle 21 alle 6 del giorno precedente la raccolta. Tutte le informazioni possono essere richieste chiamando il numero 0922.609482.

Condividi

Categorie: Cronaca