Raffadali, successo per lo scambio culturale

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]Pomeriggio importante ieri per Raffadali. Una delegazione di sindaci  e imprenditori francesi hanno visitato la cittadina in provincia di Agrigento. Obiettivo far conoscere Raffadali, incentivare il turismo e far decollare l’economia di una terra mai sfruttata al massimo. Risultato un vero e proprio successo.  I cittadini hanno risposto nel miglior modo possibile presentando Raffadali nella sua veste migliore. Ad accogliere gli ospiti oltre all’amministrazione comunale sono stati banda musicale Luigi Parisi e gruppo folk Città di Raffadali che hanno subito fatto assaporare il clima siciliano. Marsigliese e Inno di Mameli hanno dato il saluto ufficiale, seguito dalla visita guidata del Palazzo comunale dove il sindaco Silvio Cuffaro ha fatto gli onori di casa. Successivamente un breve spettacolo in Piazza Europa con annessa visita guidata alla chiesa madre, vero cuore raffadalese. La delegazione di sindaci e imprenditori francesi è rimasta entusiasta di fronte all’accoglienza del popolo raffadalese che ha ha creduto tanto in questa grossa possibilità economica. Soddisfazione anche da parte della Dott. Maria Giovanna Mangione che, insieme all’amministrazione ha curato nei minimi dettagli un evento riuscitissimo. Il pomeriggio si è poi concluso con la degustazione dei prodotti tipici locali. L’autobus con a bordo la delegazione ha raggiunto il Metabirrificio di contrada Modaccamo. Qui imprenditori, produttori e aziende locali, con appositi banchetti, hanno presentato le peculiarità enogastronomiche di una terra tanto ricca quanto unica, conquistando definitivamente gli ospiti. Gli scambi culturali non sembrano fermarsi qui. In estate dovrebbe far tappa a Raffadali un’altra delegazione, questa volta tedesca.