fbpx

Il consigliere comunale dell’Udc di Agrigento, Giuseppe Salsedo, interviene sul randagismo. “Ormai è stato superato qualsiasi libello di guardia- afferma Salsedo. Un’altro caso, in ordine di tempo, si è verificato ieri in Via garibaldi dove
un cittadino è stato accerchiato ed azzannato da un gruppo di cani randagi. L’ennesimo caso di aggressione, ormani se ne registrano quasi con cadenza giornaliera, ha portato all’esasperazione  i cittadini, soprattutto anziani e bambini i quali sono arrivati al punto di non uscire più di casa a
causa dei cani randagi. La situazione è scoppiata ed è diventata intollerabile. A tutto c’è un limite di sopportazione.
Urge immediatamente che l’Amministrazione Comunale e l’Assessore al ramo Rosalda passarello – conclude Salsedo- diano la priorità assoluta al prgetto per la costruzione del canile comunale senza perdere tempo.”