Rapina in una gioielleria di Naro, balordi a volto coperto portano via il “bottino”

Sono stati attimi di paura, per una gioielleria del centro città. Dei balordi a volto coperto, hanno fatto irruzione in un negozio. Il fatto è accaduto in una rinomata gioielleria del centro cittadino, a Naro. La rapina si è consumata in Corso Vittorio Emanuele. I ladri, sono riusciti a portare via diversi gioielli. Sul posto, lanciato l’allarme, si sono precipitati i carabinieri della locale compagnia.Tra il titolare della gioielleria ed i balordi, ci sarebbe stato anche un tentativo di colluttazione. Sul caso indagano i militari dell’Arma. Spetterà ai carabinieri risalire all’identità dei malviventi.