fbpx

Un dentista di 45 anni è stato rapinato, attorno alle 19,30 di ieri, in via Francesco Crispi. Il professionista è stato colpito con un corpo contundente alla nuca dal rapinatore, che aveva il volto travisato da cappuccio nero. Tramortito dal colpo ricevuto, il dentista è stramazzato al suolo,ed a quel punto è stato un gioco da ragazzi per il malvivente impossessarsi del borsello e darsi alla fuga a bordo di un’autovettura guidata da un complice. Il dentista è stato soccorso e portato all’ospedale San Giovanni di Dio, dove è stato medicato. Nel borsello che gli è stato sottratto c’erano 10.500 euro in contanti e due assegni. Sull’episodio sono in corso indagano da parte dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento.