fbpx

La Giunta regionale siciliana, riunita sotto la presidenza di Raffaele Lombardo, ha varato un piano di razionalizzazione per l’autoparco regionale, con il taglio delle “auto blu” attualmente in uso ai dirigenti generali dei dipartimenti regionali, a quelli degli uffici speciali e ai capi di gabinetto dei 12 assessorati. In sostituzione, sarà assegnata una sola auto ad assessorato, per soddisfare le esigenze di mobilità degli uffici in questione. Inoltre, ha deciso un taglio del 10 per cento delle indennità di funzione spettanti agli assessori regionali, unitamente ad una riduzione del numero dei componenti gli uffici di gabinetto. Infine, ha dato incarico agli uffici di predisporre un piano di razionalizzazione dell’uso della telefonia mobile da parte dei dipendenti regionali.