Agrigento Attualità Cronaca

REVOCATO IL 41 BIS A SALVATORE MESSINA 

REVOCATO IL 41 BIS A SALVATORE MESSINA 
Rate this post

Il tribunale di Sorveglianza di Roma revoca il 41 bis, che prevede  il regime di “carcere duro”,  al boss  Salvatore Messina condannato all’ergastolo nel maxi processo Akragas per associazione mafiosa, omicidio e tentato omicidio. I giudici hanno accolto il ricorso del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, che aveva prodotto in udienza le lettere indirizzate da Messina a un ragazzo, amico di famiglia, spiegando che «erano dello stesso tenore di quelle inviate al fratello Gerlandino e non si tratta affatto di messaggi in codice».