Riapre la via Garibaldi

Nonostante l’allerta “rossa”, il sopralluogo tecnico alla “parete” dell’Addolorata è stato fatto. L’amministrazione comunale, approfittando di una momentanea sospensione delle piogge, ha deciso di far procedere tecnici ed operai. E lo ha fatto per non perdere tempo, per restituire – qualora ci fossero state le condizioni di sicurezza – la strategica via Garibaldi alla circolazione stradale. Al sopralluogo sono seguiti i disganci dei blocchi di calcarenite che risultavano essere pericolosi. Una vera e propria operazione di messa in sicurezza, dunque. E dopo l’aver fatto crollare i pezzi di calcarenite che risultavano essere in bilico o in precarie condizioni di stabilità, il sindaco Lillo Firetto ha deciso – e sta per firmare la relativa ordinanza – di far riaprire la via Garibaldi.