fbpx

A Ribera i carabinieri delle locale Tenenza, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Palermo, hanno arrestato Antonino Cavalcante, 42 anni, pregiudicato del luogo. L’uomo deve espiare due anni di reclusione in quanto riconosciuto colpevole, con sentenza definitiva di ricettazione per fatti commessi a Ribera nell’anno 2001. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Sciacca.