fbpx

Emergenza loculi al cimitero di Ribera. Da tempo ormai non vi sono più loculi disponibili per i defunti. Le cifre di questi giorni parlano chiaro. Ogni anno muoiono nella cittadina delle arance circa 200 persone e non vi sono posti disponibili per la loro sepoltura in quanto il camposanto ha esaurito la sua capienza. All’ufficio comunale che si occupa del cimitero vi sono in giacenza circa 800 domande di riberesi che chiedono, ormai dalla metà degli anni Settanta, di potere acquistare dei loculi o di ottenere del terreno per la costruzione della cappella di famiglia.