fbpx

A Ribera intorno alle 2 del mattino di ieri, i carabinieri della Tenenza hanno arrestato Gioacchino Licata, 25 anni, del luogo, e deferito in stato di libertà alla Procura dei minori di Palermo un sedicenne, trovati in possesso di 11 grammi circa di sostanza stupefacente, tipo hashish, detenuti ai fini di spaccio e della somma in contanti di 323 euro, verosimilmente provento dell’attività delittuosa. I due alla vista dei militari hanno tentato di nascondersi, attirandone quindi l’attenzione, sono stati bloccati e perquisiti in via Trionfo. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sciacca a disposizione della locale Procura della Repubblica.