Cronaca

Rientrano clandestinamente, arrestati due magrebini

Rientrano clandestinamente, arrestati due magrebini
Rate this post

I poliziotti della Squadra Mobile, hanno tratto in arresto: Nasser Alì, 29 anni, marocchino e Faisal Sliman, 25 anni, tunisino, entrambi già espulsi dal territorio nazionale vi rientravano illegalmente e clandestinamente, a Lampedusa, il 28 agosto scorso. I due immigrati dopo lo sbarco, dichiararono false generalità agli agenti incaricati della loro identificazione. Entrambi sono stati tradotti presso le Camere di Scurezza della Questura a disposizione della competente Autorità giudiziaria.