fbpx

La Riggi tour l’azienda di San Cataldo proprietaria del pullman coinvolto nello scontro con un treno avvenuto al passaggio a livello di contrada Carlino a Canicattì, tiene a precisare che l’autista non ha ricevuto al momento alcuna sanzione o multa, il mezzo non è stato posto sotto sequestro, ma è regolarmente custodito presso il deposito della ditta. Confermando piena fiducia alle forze dell’ordine che si stanno occupando delle indagini per ricostruire i fatti, la Riggi tour, auspica che presto venga fatta chiarezza sull’incidente.